Pietro Taricone

Qualche ora fa si sono svolti i funerali di Pietro Taricone, conosciuto anche con il soprannome “O’ guerriero”, uno dei ragazzi che ha partecipato alla prima edizione del Grande Fratello, edizione del 2000; Taricone è morto dopo un’incidente durante un lancio con il paracadute, che a causa di una manovra sbagliata si è attrorcigliato ed è caduto al suolo alla velocità di 40-50 kilometri orari, anche se alcuni dicevano anche 80, pari a una caduta libera di venti merti, come un palazzo di sette piani, le lesioni sono state molte e serie, da una emoragia importante al craneo, a una altrettanto seria all’addome, oltre alle fratture multiple degli arti e forse delle fratture al torace, all’impatto il cuore si era fermato, ma grazie a un massaggio cardiaco ha ricominciato a battere, ma la situazione è parsa molto grave, portato subito in ospedale, sono state convocate diverse squadre di chirurghi specializzati, che hanno operato per più di nove ore, fino a quando Pietro Taricone non è sopravvissuto, lasciando la sua compagna Kasia Smutniak e sua figlia Sophie di sei anni.
Taricone al grande pubblico è stato conosciuto al Grande Fratello, come avevo detto prima, ma la cosa che lo ha lanciato più velocemente nel mondo dello spettacolo è stata la sua spavalderia e la storia semiseria che ha avuto con la Cristina Plevani, con il quale hanno innaugurando il Gf, mangiandosi la prima “Brioscina” del reality, più discusso, inutile e seguito, di tutti i tempi.
Muore all età di 35 anni e con alle spalle una notevole esperienza di lanci con il paracadute.
Tutto si è svolto tra il 28 Giugno e il 29 Giugno del 2010.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: