Adolescenza, stagione orribile e affascinante

L’adolescenza è al tempo stesso un ben preciso periodo della vita di ciascuno e uno stato dell’anima, cosi imprevedibile, indefinibile, definibile anche come uno dei periodi della vita più angoscianti e esaltanti della vita, come stato dell’anima è soggetta a corsi e ricorsi, ogni tanto la nostra adolescenza torna a farsi viva e a morderci dentro, spesso capita aprendo un cassetto, un’album di fotografie, rincontrando un vecchio amico o più spesso aprendo le pagine di Facebook.
Sono meravigliosi, gli anni dell’adolescenza. E sono orribili. Così come gli adolescenti sono meravigliosi, e orribili, ci fissano con quegli occhi sfuggenti e interlocutori, sembra che sappiano tutto loro. Il mondo lo adorano, il mondo gli fa schifo. Un giorno in vetta, il giorno dopo sotto terra. Che fatica, gli adolescenti.
Per approfondire e confrontare vi consiglio di leggere “Beatiful Malice” di Rebecca James.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: