La chiesa e le donne

All’interno della Chiesa la donne, religiose e laiche, non possono essere più condannate ad una prevalente posizione subordinata, a svolgere solo ruoli “domestici” che precludono la possibilità di intervenire in settori riservati agli uomini come l’elaborazione culturale e la sfera decisionale.
Bisogna dare alle donne ruoli decisionali, di responsabilità, e anche ruoli importanti di elaborazione culturale: fare progetti, scrivere documenti. In questi settori la presenza delle donne in Vaticano è molto bassa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: