La consapevolezza non è valutazione

Non si giudica affatto, non si danno punteggi o votazioni. Non si dice: “buono/cattivo, giusto/sbagliato”, ed affini.
Si è totalmente presenti “a ciò che è”.
“Camminate, discorrete o sedetevi; nel fare ciò, cercate di essere consapevoli di tutti i particolari, senza però intervenire mai su di essi. Non scoraggiatevi se sentite che questo procedimento vi richiede un impegno notevole. Siete talmete abituati a operare “correzioni” superficiali della vostra postura, il vostro modo di parlare, ecc, che vi sembra quasi assurdo di camminare in maniera “sbagliata” o parlare in un “tono sgradevole” benchè vi rendiate conto che ogni ricorrezione rapida e deliberata sarà non meno innefficace ed effimera dei buoni propositi per l’anno nuovo. D’altronde, è provabile che sia infondata la vostra nozione di quale sia il “modo giusto”, giacchè può essere basata su una scorretta norma militare o sulla voce di qualche attore”.
La nostra cultura e l’educazione ricevuta ci stressano sempre finchè ci si corregga e si riadatti il proprio comportamento, non appena ci si accorge di star sbagliando o di non obbedire a determinate norme corpontamentali.
È come se si fosse divisi in due: una parte che rimprovera e l’altra che è rimproverata.
Con la presenza consapevole invece ti si chiede solo di “essere consapevole”, essere presente al tuo comportamento ed alle tue reazioni, per quanto intensamente ti senta spinto a valutarli negativamente ed a cambiarli, correggerli o riposizionarli.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: