KKK

Trasmissione “Top sicret”.
Mentre facevo il solito zapping, mi fermo per noia su questo programma, di primo acchitto mi era sembrata la solita solfa, alla “Ciucciacapra”, ma poi il susseguirsi delle immagini mi hanno attratto e fatto vedere quello che combinavano e cosa facessero veramente i componenti del KKK, questa setta, potrei quasi dire, anche se a quei tempi non era proprio cosi, visto che in alcuni periodi contava anche un milione di persone, tutte rigorosamente bianchie, visto che loro odiavano e volevano eliminare i “neri”, o meglio gli uomini di colore, in quei tratti di filmati mi hanno fatto vedere veramente quanto un gruppo di persone possano praticare ogni forma di violenza verso un altro essere umano o razza, anche se di colore diverso, gli appatrenenti della setta erano sempre vestiti con un lungo camice bianco e un cappello bianco, sia quando facevano i loro raduni o quando andavano in giro a fare le incursioni punitive verso le persone di colore, hanno fatto vedere anche i movimenti di resistenza che si muovevano, tipo Martin Luter King o Malcon X, che sono stati quelli più rappresentativi, e se non ricordo male sono stati uccisi entrambi, ma alla fine il KKK è stato sconfitto, gli aderenti alla setta ha cominciato a diminuire, fino a contare un numero esiguo, ma lo spirito del KKK ancora aleggia tra di noi.
Ma mi chiedevo mentre guardavo questi filmati, ma come può un essere umano arrivare a tanto?, quale violenza sarebbe disposto a dimostrare contro una persona che crede inferiore, ma che in realtà non lo è?, se fossero stati loro al posto dei malcapitati, cosa avrebbero detto?
Spesso gli uomini di colore hanno dimostrato una umanità da fare veramente invidia, mentre i “bianchi” fanno molta fatica a comportarsi in quel modo.
Per fortuna che il ricordo del KKK, come quello delle SS, aiuta a ricordare al genere umano che quelle cose sono dei veri e propri crimini verso il genere umano, tutto in nome di una grande stupidità di chi le compie, solo con l’arrogante pretesa di essere migliore degli altri, ma quello non è il modo di dimostrarsi migliore, i migliori, se cosi sono, si misurano in altri campi, non con la violenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: