Caro Ulisse.5-5-2009

Dopo una settimana di piggie torrenziali e allagamenti vari, nella festa del primo maggio, l’inizio del mese Mariano, il tempo ci ha donato tre giornate stupende, di sole e aria calda, e cosi ne ho approfittato per ricominciare e innaugurare la stagione del naviglio, le lunghe e solite passeggiate lungo il corso d’acqua che Leonardo da Vinci aveva usato in quel tempo per trasportare i blocchi di marmo per costruire il Duomo di Milano.
Il primo maggio comincio subito con una bella passeggiata, la mia passione, comincio con un breve tragitto, giusto per vedere cosa dicevano le gambe, cosi parto; lungo la strada tutto è come il solito, molta gente, molta a piedi, molta in bicigletta, tantissima comincia a prendere il sole, altri giocano al pallone o stanno avvinghiati con la loro fidanzata, moltissima gente, io li osservo e continuo a camminare, il sole timidamente si faceva sentire, ma mi gustavo quella bellissima giornata di sole; passo in paese, rivedo i soliti posti e poi lentamente torno a casa, completamente fradicio dalla lunga camminata, non avevo fatto molto, ma è bastato per stancarmi le gambe, non è come l’anno scorso che avevo fatto ventitre chilometri tutti in una volta, anche se per il momento è ancora presto dirlo, l’anno scorso lo avevo fatto rispettando un percorso che mi ero prefissato, passando e toccando delle chiese che erano nel circondario, ottenedo una grande stanchezza, piacevole, e dei profondi tagli sul tallone, magari anche quest’anno lo rifaccio.
Il sabato è stato abbastanza tranquillo, la mattina ho fatto il solito giro al San Raffaele, la spesa, e nel pomeriggio ho cercato in giro la connessione a internet, ma non sono riuscito a scaricare gli articoli, cosa che farò molto presto, mi sono fermato a casa di un mio amico e abbiamo ancora guardato Facebook, ma con lui ancora non riesco a fare quello che bisognerebbe fare, anche perchè si perde facilmente sulle foto e altre cose, cosa che io ho superato, e la cosa mi lascia un poco perplesso, comunque, sono riuscito a vedere qualche cosa, la sera alle 17,45 vado in chiesa, arriva la fiaccolata votiva, la fanno tutti gli anni, in occasione del primo maggio, messa, poi le solite chiacchere con lo Zio, la sera ero secco.
Domenica, di mattina presto faccio la polvere di casa, poi scendo, trovo di nuovo lo Zio e con i suoi amici pensionati mi allego alla loro spedizione paesana, cosa che fanno sempre, quando in paese succede qualche cosa, ma la cosa finisce velocemente, c’è stato un piccolo smottamento del terreno e ha creato un grosso e profondo buco sull’asfalto, poi vado via e ripasso da mio amico, rivediamo ancora Facebook, solito problema, che spero di risolvere, anche se il tempo vola quando fai quelle cose; il pomeriggio era impossibile restare a casa, cosi inforco la bicicletta e in compagnia, andiamo a visitare la festa di un paese della zona, arrivati a destinazione restiamo stupiti da alcune cose, prima di tutto abbiamo notato che la festa era minore dell’altro anno, anche in centro non c’era molta roba, è stata una piccola delusione, comunque torniamo e andiamo a un cinema vicino, li vedo la locandina di un film al quale esiste un gruppo su Facebook, dove mi sono inscritto, poi andiamo avanti con la pedalata, il sole è cosi forte che da quasi l’impressione di una luce insolita, ma poco importa, ci tuffiamo in mezzo alla folla, che è veramente tanta, quasi non si può andare in bicicletta, l’aria è più calda di ieri, anche se c’è quel venticello che da fastidio, ma tutto è passabile e piacevole, tornato a casa sento una grande e pressante stanchezza, sensazione molto piacevole, direi; finiti questi tre giorni aspetto gli altri che arriveranno presto, tempo permettendo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: