Il trasferimento

Il momento del trasferimento di mio padre nel reparto sulla sua problematica, medicina, stava arrivando, nella stanza cominciavano a spedire anche le altre persone, chi dal chirurgo(la persona che aveva il blocco intestinale), chi era spedito a casa dopo aver fatto un breve intervento, chi aspettava un’ semplice intervento all’uretra per qualche polipo, tutti erano in partenza.

Mentre tutto quel trambusto si snocciolava riuscivo a fare qualche giro per il reparto, solo sul corridoio, non avevo voglia di parlare con gli altri pazienti, ma osservavo quello che succedeva, per esempio ho visto molti pazienti che hanno avuto l’asportazione radicale della larige, e un signore che parlava in modo strano faceva visita a queste persone, anche loro avevano avuto lo stesso intervento, e si consigliavano, probabilmente prima erano dei forti fumatori, il personaggio che visitava i pazienti aveva un cartellino e questo mi ha fatto capire che esiste un’associazione di questi pazienti, come esiste la mia, poi sono tornato da mio padre, e qualche ora dopo hanno trasferito anche lui.

Cosi siamo saliti fino al sesto piano, reparto di medicina, anche li la stanza era da quattro posti, quello affianco a mio padre era sempre seduto e taciturno, dall’ altra parte un signore molto robusto aveva delle macchinette vicino a se e aveva un’aria quasi addormentata, dall’altra parte un signore era comodamente sdraiato, il reparto non l’ ho girato, perché quando ho fatto il corso all’AVO mi avevano detto che questo reparto è molto pericoloso per la trasmissione delle infezioni, cosi sono rimasto quasi sempre nella stanza.

E cosi è arrivata l’ora di tornare a casa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: