Caro Ulisse.12-12-2006

Ciao come stai?

Per prima cosa,ti ricordi che quando avevamo fatto il giro a Milano avevo comprato due Tangram,poi nel pomeriggio ho scoperto che uno di questi era il regalo che mio fratello mi ha fatto per Natale,cosi a mia insaputa gli ho comprato il mio regalo,ma devo dirti che tutto sommato mi ha anche fatto piacere riceverlo,perché non deve essere molto facile risolvere tutte le figure,ovviamente i regali che mi sonno fatto per Natale non li conto ancora,uno dei quali,come hai visto è”Strutture pedonali”nel pomeriggio di sabato sono andato con mio fratello a fare un giro al supermercato e tra l’altro era venuto un forte temporale;il lunedì avevo un giorno di ferie,perché dovevo fare una visita dal dottore e cosi di mattina ho fatto altre compere per il Natale,per prima cosa ho comprato il film”La febbre”come ti avevo detto,dopo la vigilia di Natale,ma soprattutto a Natale(che passerò sicuramente a casa)cercherò di vedere,poi ti farò sapere,ma da come mi hai raccontato deve essere molto bello,poi guardando tra gli scaffali ho visto il film”Manderlaine”lo stesso regista che ha fatto”Dog ville”anzi a dire la verità il primo è il seguito del secondo e per completare la trilogia dovrebbe uscire”America”,ma per questo devo provare a consultare il sito del regista,a te ti sembreranno noiosi come film,e sotto certi aspetti ti devo dare ragione,ma io cerco e spero ogni volta di cogliere qualche particolare che possa darmi qualche cosa o farmi riflettere,non so forse cerco qualche cosa che in realtà non esiste o che viene pilotata da qualcuno,può darsi,ma appena ho visto quel titolo l’ ho preso senza neanche pensare e se c’era anche America lo prendevo subito,non so perché lo faccio ma lo devo fare.

Poi sempre di mattina mi sono fatto tagliare due pezzi di legno e con questi mi farò il Goban,sto studiato il modo migliore per farlo,e sempre girando ho visto un altro telefono che avevo intenzione di comprare,è vero che a casa ne ho un po’ a casa e uno è a riparare,ma il costo era relativamente basso,cosi ho informato i miei di volerlo prendere,e ovviamente mi hanno detto di no,ma come mia sorella usa un telefono che ho comprato io,mia madre aveva un altro mio telefono,che da un po’ di tempo gli ho sequestrato,mio padre ne ha uno che non funziona bene,quindi potevo prenderlo,in vece no!e allora quello di mia madre lo tengo io,se il telefono di mio padre(che era di mia sorella)si rompe,sequestro il telefono di mia sorella e loro due se lo vanno a comprare,in somma si arrangiano,a un certo punto devo fare cosi,e cosi faccio,visto che guardano solo i soldi che spendo,e poi alla fine i soldi li spendo lo stesso,non in telefoni ma in altre cose.

Come puoi immaginare l’incontro che abbiamo fatto alle stelline mi ha fatto molto piacere,prima di tutto per la bellissima passeggiata che abbiamo fatto al centro di Milano,poi per tutte le cose che ci siamo detti e ribadito,ovviamente con te,in certi discorsi posso essere più libero rispetto ad altre persone,per il semplice fatto che non vivi nel mio contesto e sotto certi aspetti “innocuo”nel senso che quello che ti dico non può raggiungere una terza persona,che vive nel mio ambiente e per questo influente,per questo motivo posso essere autorizzato a raccontarti le cose come stanno, con questo non voglio che anche tu lo faccia(come ti avevo detto poco prima di salutarci,lo avevo detto solo con lo scopo di cercare di farti liberare di qualche peso,ma se tu non ti senti di raccontarti non lo fare,di certo non sarò io a obbligarti,voglio solo che tu faccia quello che tu ti senti e niente altro) ;mi ha fatto molto piacere rivederti dopo tanto tempo,trasformando e consolidando(ti piacciono i paroloni?)questa amicizia per corrispondenza in una cosa più reale e tangibile,anche se per qualche ora;ho notato che appena ci siamo rivisti e subito dopo aver liquidato il mio amico ci siamo messi a chiacchierare a fiume,al punto che hai lasciato un attimo soli i tuoi amici simulatori,ho percepito questa cosa come l’esigenza di entrambi di avere delle cose da dire,e le cose  che non hai mai raccontato via e-mail mi hanno fatto capire meglio la situazione e spero la prossima volta di tenere conto anche di questi nuovi elementi,senza magari sparare a destra e a manca senza sapere a cosa sto sparando,si ora la situazione mi è più chiara,certo non posso non posso sostituire li tuo psicologo(anche se le tue tasche lo gradirebbero)ma almeno,come ti ho già detto molte volte,mi farebbe piacere cercare di aiutarti,e mentre aiuto te mi aiuto anche io(come si dice da queste parti auto-aiuto),si accettano critiche!per li resto o forse alcuni piccoli(o grossi)miei atteggiamenti che avrai notato,non posso fare molto per trattenermi,devo fare cosi,non posso fare diversamente,io sono cosi!

Magari ne riparleremo.

Lunedì avevo preso un giorno di ferie per andare a fare una visita dal dottore,visto che al lavoro un po’ si fanno i problemi per farti andare dal dottore,anche se per la mia malattia chiudono un’ occhio,comunque per la spalla non lo potevo fare,in somma sono andato dall’ortopedico per farmi vedere la spalla che mi faceva male da ormai quindici mesi,come ti avevo detto alle stelline,e dopo avermi fatto muovere,spingere e scricchiolare il braccio in vari modi mi ha detto che quello che aveva visto era compatibile con l’esito della ecografia e mi ha prescritto un ciclo di onde d’urto,che devo fare a marzo,sono un po dolorose ma se mi ricordo bene quando le avevo fatte alla spalla sinistra,tutto sommato sopportabili,anche se in quel caso le cose non erano uguali,vedremo a suo tempo,a parte questo gli avevo chiesto un’altra cosa che mi dava fastidio da molti anni e mi ha detto che si poteva fare,cosi la faccio.

 A partire dal prossimo Natale mi sono promesso(votato)a partecipare almeno a una messa,o il sabato o la domenica e alle feste comandate per tre anni,questo perché mi è stata esaudita una richiesta che avevo spedito in alto in alto,ora questa richiesta la devo onorare,nel caso non posso andare per gravi problemi di salute o impedimenti vedrò di sentirla con altri mezzi o di rimettermi a pari,ma questo lo devo fare,e poi non fa neanche male!;-) poi ti dirò gli svolgimenti,in tanto domenica prossima faccio un sopralluogo.

A presto.

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: