Bookcrossing

Proprio l’altro giorno stavo tornando dall’ lavoro e appena tornato a casa vedo mia madre che guarda la trasmissione di Geo & Geo, niente di strano lo fa sempre, ma questa volta sono stato rapito in maniera particolare, parlavano dei rifiuti e dei modi alternativi di trasformarli in risorse; il servizio puntava su due argomenti principali, uno era sui libri e l’altro sugli oggetti “vecchi” ma non rotti, del quale ci vogliamo sbarazzare.

Partiamo subito con i libri che ho sempre avuto un rapporto di odio amore, di amore perché mi piacciono, di odio perché dopo un po’ che leggo mi va via la vista e faccio fatica a leggere, comunque sono una cosa molto bella; dunque, finché una persona ha il libro nello scaffale tutto va bene, quando uno lo vuole leggere lo prende e lo legge, tutto il sistema si mantiene integro, il problema nasce quando una persona lo vuole eliminare, o meglio buttare, luogo comune è pensare di prendere il libro e metterlo nel bidone della carta straccia, come se fosse un giornale, ma la cosa è sbagliatissima!, i libri non si buttano mai(si fanno girare o si danno a qualcuno, come gli oggetti), sono sempre una risorsa, solo per il fatto che non ti piace non è detto che a un’altra persona dia le stesse emozioni che ha dato a te, cosi in alcuni paesi in Europa, in Italia è meno evidente come cosa, o perlomeno ha altre forme, insomma qualcuno ha avuto la bella idea di non buttare il libro nel cestino, ma di abbandonarlo sopra una panchina o in luoghi dove un’ altra persona di passaggio possa trovarlo, poi lo legge a sua volta lo abbandona e un’altra persona fa la sua stessa azione, cosi un libro potrebbe avere svariati padroni, prima di essere completamente da macerare, in questo modo la cultura ha una diffusione maggiore, anche io avevo pensato una cosa del genere, ma con modalità diverse, anche per me buttare un libro è un sacrilegio, cosi quando lo devo fare lo faccio girare, in alcuni momenti della mia vita li portavo nel mio ospedale, dove hanno una piccola biblioteca per i pazienti, cosa che fanno in molti ospedali, in altri momenti li davo a qualche amico o a qualcuno che li possa passare a sua volta, ma l’idea di abbandonarli su una panchina non mi è mai venuta, per il semplice fatto che credo che gli spazzini vedendolo lo mettono nel cestino in automatico; per sapere dove è possibile trovare libri in questa maniera bisogna guardarsi a torno, non è sempre facile, alcune biblioteche lo fanno, mettendo a disposizione un tavolo, dove gli utenti possono appoggiare i loro libri vecchi e chi li vuole li può prendere senza essere registrato, con la speranza che li riporta, sono poche quelle che lo fanno ma ci sono, oppure guardare su internet, li si ha una visione più chiara di dove trovarli.

L’altro servizio era quello degli oggetti vecchi ma ancora in vita, e la cosa è semplice da spiegare, quando una persona ha un’ oggetto vecchio, lo porta in discarica, qui succede una cosa strana, l’ oggetto viene pesato e ritirato dal commesso, la persona che era in possesso dell’oggetto in questione riceve un tagliandino con il peso in chili e poi può accedere in un mercatino all’ interno della discarica, dove troverà altri oggetti che altre persone come lui o lei hanno portato, se c’è qualche cosa che gli interessa è ha lo stesso peso della cosa che ha portato la può prendere, gratuitamente, cosa che in un secondo momento può sempre riportare e cambiare, allungando la vita dell’ oggetto e creando un servizio alla comunità.

Non vi sembrano idee geniali!, pensateci e cercate di fare anche voi cosi, per il bene dell’ambiente, del nostro futuro e di noi stessi.

Tag: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: